acqua pubblica

Le ragioni del SI!

REFERENDUM PROVINCIALE PER L’ACQUA PUBLICA

IL 4 ottobre a Gavardo, presso l’Auditorium C: Zane, don Fabio Corazzina (già presidente di Pax Cristi e attualmente parroco a Brescia) spiegherà le ragioni del SI al prossimo referendum provinciale sull’acqua.

L’incontro è organizzato dal Comitato Referendario Acqua Pubblica Valle Sabbia. Continua la lettura

Una serata di grande democrazia

Grande soddisfazione per Gavardo in movimento l’altra sera in consiglio Comunale: sono state infatti approvate, un po’ a sorpresa, le due importanti mozioni presentate dal nostro gruppo: la prima (leggi il testo della mozione) relativa al referendum provinciale sulla gestione dell’acqua, la seconda (leggi il testo della mozione) relativa invece alla richiesta al Governo di non ratificare il Trattato CETA tra l’Unione Europea e il Canada. Continua la lettura

Società per la gestione del Servizio Idrico Integrato

Consiglio comunale di Gavardo 16 marzo 2016

Intervento di Silvio Lauro – Gavardo in movimento

acquaCi sarebbe tantissimo da discutere su questo tema; se volessimo approfondire seriamente la questione credo che ci vorrebbero ore ed ore, più di una riunione, interamente dedicata,  del Consiglio comunale.

Stiamo parlando dell’acqua un diritto essenziale e inalienabile di ogni uomo, come  ricorda anche lo Statuto delta costituenda società “Acque bresciane srl” che all’art 1.4 dice “La società  riconosce l’acqua quale patrimonio dell’umanità, bene comune, diritto inalienabile di ogni essere vivente. L’acqua e i servizi igienico-sanitari sono un diritto umano essenziale per il pieno godimento del diritto alla vita e di tutti gli altri diritti umani secondo i principi enunciati dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nella risoluzione n.64/292 del 28 luglio 2010”. Continua la lettura